Sindaco Ciampi: "Impossibile non scegliere De Cesare, ha presentato assegni per 4 milioni di euro..."

09.08.2018 18:31 di redazione TuttoAvellino Twitter:   articolo letto 6081 volte
Sindaco Ciampi: "Impossibile non scegliere De Cesare, ha presentato assegni per 4 milioni di euro..."

Il Sindaco Vincenzo Ciampi ha spiegato, in conferenza stampa, le motivazioni che lo hanno spinto ad accettare la proposta di Gianandrea De Cesare "l'unico a presentare assegni per oltre 4 milioni di euro", ha rivelato il primo cittadino.

Sei gli interessati. La Sidigas, il duo Preziosi-Marinelli, la coppia D'Agostino-Matarazzo, la Alimentari Holding con sede a Roma, la Max Antoine con sede a Teramo e la La Palma s.r.l. con sede a Napoli: le ultime tre proposte non sono state prese in considerazione perché incomplete

De Cesare ha costituito la nuova società, denominata CalcioAvellino s.s.d. presentando oltre alla manifestazione d'interesse assegni circolari per 4 milioni di euro: 3.8 milioni per il budget della prossima stagione, e circa 200 mila per l'iscrizione al campionato di Serie D che sarà conclusa entro le 12 di domani, in Figc. 

"Ho puntato su tre requisiti essenziali: esperienza, solidità economica e progetto sportivo - ha proseguito Ciampi -. Ho verificato la solidità finanziaria e sono stato convinto anche dai risultati della Sidigas, nel basket. Non potevo non scegliere De cesare. E' stata una decisione semplice e doverosa. Il ruolo del Comune di Avellino termina qui, dopo 36 ore di lavoro e una corsa contro il tempo. Ringrazio la mia squadra e i membri della commissione che mi ha aiutato a scegliere".