Dopo la bella vittoria contro il Bar che renderà più agevole questo finale di stagione, in attesa della matematica del secondo posto, l'Avellino tornerà oggi al lavoro per preparare la trasferta di Vibo Valentia, altro passo fondamentale verso l'aritmetica conquista della seconda posizione. Pur lavorando con il morale a mille, Braglia si ritroverà senza diversi elementi: Luigi Silvestri come noto dovrà restare fermo almeno fino al termine della stagione per la frattura del malleolo, al suo posto dovrebbe rientrare capitan Miceli, anche se va verso il recupero anche il capitano designato a inizio stagione, Giuliano Laezza, che potrebbe anche cominciare a mettere minuti nelle gambe in questo finale di stagione e tornare arruolabile per i playoff. A Vibo non ci saranno neanche Tito, Carriero e Dossena, tutti e tre squalificati: Braglia potrebbe così schierare per la prima volta Baraye titolare, con De Francesco a centrocampo e Rocchi in difesa.

Sezione: Dalla sede / Data: Lun 12 aprile 2021 alle 11:01
Autore: redazione TuttoAvellino / Twitter: @tuttoavellinoit
Vedi letture
Print