L'Avellino è tornato al lavoro già questa mattina dopo la sconfitta di Picerno: mercoledì si torna subito in campo nella gara di coppa Italia contro la Juve Stabia e quindi non c'è tempo per riposare. Ovviamente prima di iniziare come sempre il mister insieme alla squadra ha analizzato la prestazione deludente e cercato di capire come uscire da questo momento negativo. Lavoro di scarico per chi ha preso parte alla gara ieri.

Sicuramente contro le Vespe ci sarà spazio per ampio turn over, ma sarà anche l'occasione di valutare il grado di recupero dei vari acciaccati che stanno rientrando e che ieri erano in panchina come Rigione (poi subentrato), Benedetti, Patierno (anche lui subentrato e ormai prossimo al pieno recupero). Sarà importante recuperare i primi due per dare alternative alla difesa e riportare Armellino nel suo ruolo naturale di centrocampo. Spazio poi come sempre ai vari elementi che fin qui hanno trovato meno opportunità di giocare, anche per far rifiatare chi sta giocando quasi sempre.

Sezione: Dalla sede / Data: Lun 27 novembre 2023 alle 12:31
Autore: redazione TuttoAvellino / Twitter: @tuttoavellinoit
vedi letture
Print