Dopo aver parlato a una trasmissione stabiese, Raffaele Ametrano, doppio ex del derby di lunedì sera, torna a parlare di questa partita interpellato da SportChannel: "Un derby aperto anche perché è inizio campionato e la classifica conta relativamente, secondo me le squadre cercheranno di superarsi a vicenda anche se non sarà facile per nessuno. Sono curioso di vederla perché sono entrambe costruite per fare un campionato di vertice, questa partita può dare indicazioni importanti. Sicuramente saranno tra le prime posizioni, la Juve Stabia viene dalla B, il valore è buono; l'Avellino è partito a bomba, ha autostima, le vedo come protagoniste di questo campionato. Braglia ha talmente esperienza che nell'arco di una stagione ti porta qualche punto in piu' sicuramente, allena da una vita, conosce il campionato, lavora bene in queste piazze calde. La cosa brutta è vedere gli stadi vuoti, non è bello neanche per i giocatori; questo derby avrebbe potuto portare anche 10 mila spettatori".

Sezione: Ex biancoverdi / Data: Ven 16 ottobre 2020 alle 14:20
Autore: redazione TuttoAvellino / Twitter: @tuttoavellinoit
Vedi letture
Print