Padova, Foscarini si presenta: "Arrivo in una società esigente. Avellino? Ho allenato in una piazza da Serie A"

07.11.2018 17:32 di redazione TuttoAvellino Twitter:   articolo letto 2489 volte
Padova, Foscarini si presenta: "Arrivo in una società esigente. Avellino? Ho allenato in una piazza da Serie A"

Claudio Foscarini è il nuovo tecnico del Padova. Ieri, nel primo pomeriggio, è stato presentato dal club veneto. Succede a Pierpaolo Bisoli, esonerato ieri mattina. Per Foscarini una nuova esperienza in Serie B, dopo aver portato l'Avellino alla salvezza la passata stagione. L'allenatore è tornato sulla breve ma significativa avventura in Irpinia: "Arrivo a Padova, è una sfida molto intrigante, dopo Livorno ed Avellino. Ad Avellino e a Vercelli sono subentrato in corsa, a Vercelli sono subentrato quasi subito, ad Avellino sono entrato nelle ultime dieci partite. Avellino è una piazza da Serie A, c’erano molte più attese rispetto a Vercelli. Qui a Padova c’è un ambiente molto polemico, particolare, bisogna remare tutti nella stessa direzione. Situazioni stimolanti come questa rappresentano per una nuova sfida”.