Vignola: "Completiamo gli sforzi restando a casa. Un abbraccio agli avellinesi"

03.04.2020 10:46 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
Vignola: "Completiamo gli sforzi restando a casa. Un abbraccio agli avellinesi"

Beniamino Vignola, ex giocatore anche dell'Avellino, a Ottochannel parla dello stop e dei suoi ricordi: "Stiamo attraversando un momento molto difficile, combattiamo contro un nemico che non vediamo e non conosciamo. Restiamo in difesa, per usare un termine calcistico: dobbiamo imparare a soffrire e aiutare le persone che lavorano per noi, per salvarci la vita. Dobbiamo restare in casa il più possibile, abbiamo fatto tanti sacrifici finora, cerchiamo adesso di completarli. Mando un grande saluto alla gente del sud, specialmente alla gente di Avellino dove ho vissuto 3 anni e imparato tanto. Il terremoto ha insegnato come sia facile e difficile allo stesso tempo imparare a tornare a sorridere, impariamo anche da loro. Un saluto e un grande abbraccio a tutti".