Avellino, lunghe file al botteghino e tanti tifosi senza biglietto: è polemica sui social

18.08.2019 20:10 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
Avellino, lunghe file al botteghino e tanti tifosi senza biglietto: è polemica sui social

L'Avellino ha battuto il Bari, ma parecchi tifosi biancoverdi sono stati costretti a fare ritorno a casa e a saltare il primo appuntamento stagionale dei lupi. In tanti si sono recati ai botteghini del Partenio-Lombardi per acquistare il tagliando d'ingresso, in molti, poco prima del fischio d'inizio, hanno rinunciato alla partita, a causa dell'enorme mole di persone e di una prevendita attiva soltanto per poche ore ieri pomeriggio e da questa mattina fino alle 17.30. Con la partita già iniziata, era inutile continuare a stare in fila. 

Ad inficiare sull'incidente di percorso, i problemi all'impianto di gioco che hanno spinto la società a richiedere alla Lega Pro la proroga della deroga fino al prossimo 10 settembre, a causa delle linee del terreno di gioco non in regola. Sicuramente la cornice di pubblico sugli spalti poteva essere migliore, rispetto ai circa 3500 fortunati che hanno assistito al match. 

Foto copertina: fonte Facebook, a 15' dal fischio d'inizio