focus

Foscarini: “A Bergamo situazione drammatica. L’Avellino? Si è fermato nel momento migliore”

L'ex tecnico dell'Avellino, Claudio Foscarini ha parlato a SportChannel dalla sua Bergamo, città massacrata dal Coronavirus: "Qui la situazione è drammatica e non sta migliorando. Pensavamo che il picco di contagi...

redazione TuttoAvellino

L'ex tecnico dell'Avellino, Claudio Foscarini ha parlato a SportChannel dalla sua Bergamo, città massacrata dal Coronavirus: "Qui la situazione è drammatica e non sta migliorando. Pensavamo che il picco di contagi fosse finito, ma non è così. Rischia di diventare tutto così angosciante. Avevo pianificato una serie di partite e di allenamenti da vedere, per aggiornarmi, ed è andato tutto a monte. Durante il giorno vedo partite al computer, ma è come se mancasse la concentrazione, la testa pensa ad altre cose più importanti. L'Avellino? Questo era il momento peggiore per fermarsi, dopo il cambio societario e i risultati ottenuti nell'ultimo periodo. Ma io credo che appena si ripartirà l'entusiasmo sopito in questi giorni, in un ambiente come Avellino, si riverserà nel calcio".