focus

Novellino, doppio ex: “Il cuore dice Avellino, Braglia valore aggiunto. Marchizza? Terzino grazie a me…”

Intervenuto alla trasmissione "Voci illustri" nata dalla partnership tra Tutto C e Eleven Sports, l'ex allenatore dell'Avellino (e del Palermo), Walter Novellino ha parlato della squadra biancoverde e del suo passato in...

redazione TuttoAvellino

Intervenuto alla trasmissione "Voci illustri" nata dalla partnership tra Tutto C e Eleven Sports, l'ex allenatore dell'Avellino (e del Palermo), Walter Novellino ha parlato della squadra biancoverde e del suo passato in Irpinia: "Il cuore dice Avellino, sono di Montemarano, sebbene a Palermo sia stato bene. Vedo un po’ più avanti l’Avellino, anche all’andata non ha demeritato. Il Palermo è forte e con il nuovo allenatore sta facendo bene. L’Avellino ha un bravo allenatore, conosce la categoria e ha raggiunto sempre ottimi risultati, può essere un valore aggiunto. È la squadra è cattiva, a me piace. 

Dell’avventura di Avellino non cambierei nulla, potessi tornare indietro. Ho allenato calciatori straordinari, alcuni giocano in Serie A come Marchizza che feci diventare terzino sinistro. Fosse rimasto Gubitosa ci saremmo tolti grandi soddisfazioni".