Sequestro Sidigas, l'avv. Maietta: "Operatività e cessioni sono più difficili"

09.10.2019 14:48 di Forza Lupi   Vedi letture
Sequestro Sidigas, l'avv. Maietta: "Operatività e cessioni sono più difficili"

Al ‘Pomeriggio da Supereroi’ su Radio Punto Nuovo è intervenuto sul tema del sequestro dei beni Sidigas, l’avvocato Angelo Maietta: "Il nuovo sequestro limita la circolazione e non la proprietà dei beni. Ciò non significa che l’Avellino venga estromesso dal campionato, ma l’operatività diventa più difficoltosa. Dobbiamo però sempre scindere la Sidigas dall'Avellino calcio. Se l'Avellino avesse bisogno domani di innesti economici ci sarebbero ovviamente delle difficoltà. Ma questo sequestro non ha un impatto devastante sul club. Mi fa specie il fatto che ci siano provvedimenti che fanno a tamburello tra la Procura e la Giustizia civile, perchè con un concordato in atto, provvedere a bloccare tutto francamente lo vedo un provvedimento abbastanza singolare. Bisogna capire quali sono le motivazioni e suppongo che la Sidigas ricorrerà nelle sedi opportune per tutelare i propri interessi. I sequestri quando vengono fatti nuovamente vengono fuori da fatti nuovi e non si basano sulle cose vecchie. La cessione? Non si può se c’è il sequestro, a meno che non si faccia una valutazione parziale, autorizzata, e si proceda. Ma ci sono delle variabili da valutare”.