La Sandro Abate batte 4-2 il Real San Giuseppe, ottenendo la seconda vittoria interna di fila, il terzo risultato utile. Esordio amaro invece per il San Giuseppe che giocava la prima in Serie A. Vittoria frutto di un gran gioco di squadra, ottima transizione e grandi parate di Thiago Perez. 

Derby al PalaDelMauro di Avellino tra la Sandro Abate e il Real San Giuseppe, sfida valida per la quinta giornata di campionato di Serie A, in realtà esordio per i napoletani in massima serie, causa Covid. 
La Sandro Abate arriva con alcune defezioni, l'infortunio di Vilalva e una condizione non ottimale, ma poco alla volta sempre migliore. 4 i punti raccolti dagli irpini nelle prime 4 uscite. 
La Sandro Abate parte con Thiago Perez, Bagatini, Fantecele, Kakà e Dalcin. La risposta del Real San Giuseppe vede il grande ex Molitierno, De Luca, Alex, Chimanguinho e Imparato. 
Buona partenza degli avellinesi, aggressivi e compatti e con una buona pressione. Al 1'56" meritato vantaggio per la Sandro Abate. Kakà ruba palla alla retroguardia partenopea e serve Fantecele che insacca alle spalle di Molitierno. Avellino che sfiora anche il 2-0 con lo stesso Kakà, poi il Real San Giuseppe prende la gara in mano e cresce minuto dopo minuto. 
Gli ospiti al 6' sfiorano il pareggio con un lob di Portuga che si spegne al lato per centimetri. Ancora il San Giuseppe a sfiorare l'1-1 all'8' con un destro di Guedes su cui fa buona guardia Perez. Al 12' è Molitierno ad opporsi ad un buon destro di Kakà per evitare il raddoppio irpino. Ma la parata più bella e impegnativa è quella di Thiago Perez su un sinistro di Portuga a 5' dalla fine del primo tempo. Gara che si alza di ritmo e azioni da una parte e dall'altra. A 2' dalla fine giallo per Crema per un fallo da dietro su Portuga. 
Il primo tempo si chiude con il vantaggio per la Sandro Abate per 1-0. 
Nella ripresa parte forte la Sandro Abate che va alla ricerca del 2-0. Molitierno si oppone alle conclusioni di Fantecele e Dalcin. Il San Giuseppe risponde con un destro di Chimanguinho che termina alto. Il giocatore viene ammonito per proteste, reclamava un presunto fallo. Thiago Perez, il migliore in campo al momento, salva su una sventiola di sinistro di Follo. A 13' dalla fine, grande palla di Ercolessi per Massimo Abate che da solo davanti a Molitierno spara in Curva Sud. 
All'8' della ripresa il raddoppio della Sandro Abate. Pressing alto degli irpini che rubano palla con Nicolodi che salta un avversario, scarta il portiere Molitierno e insacca il 2-0. La Sandro Abate capitalizza al massimo le occasioni che crea. Il San Giuseppe non ci sta e con veemenza si tuffa all'attacco. Ancora strpitoso Thiago Perez a salvare sul solito Portuga e su Pedro. 
A 8' dalla fine arriva il gol del Real San Giuseppe. Taglio di Imparato alle spalle di Bagatini che se lo perde e il 49 ospite insacca il 2-1. Il Real San Giuseppe carica a testa bassa per pervenire al pareggio ma la Sandro Abate in transizione non perdona. Fantecele a 6'30" dalla fine ristabilisce il doppio vantaggio avellinese, portando i suoi sul 3-1. Pochi istanti dopo, Ercolessi fallisce il 4-1 comodo, spedendo la sfera in curva. Occasione anche per il San Giuseppe a 4' dalla fine, eroico ancora Thiago Perez. 
Assalto finale del San Giuseppe con il portiere in movimento per sfruttare la suoeriorità numerica. Assedio napoletano ma la Sandro Abate fallisce a porta vuota almeno in due occasioni la rete della sicurezza del 4-1. 
Invece a 1'30" dalla fine arriva il 2-3 del San Giuseppe con De Luca, con un tap-in. Ma la sofferenza irpina dura pochi8 secondi, dal rinvio di Thiago Perez, traversa per l'Avellino, sul tap-in facile rete di Crema per il 4-2. 
Finisce così, un bellissimo derby al PalaDelMauro, seconda vittoria su 2 per la Sandro Abate ad Avellino, terzo risultato utile di fila. Sandro Abate che sale a 7 punti. Esordio amaro invece per il Real San Giuseppe. 

Sandro Abate-Real San Giuseppe, il tabellino
SANDRO ABATE AVELLINO-REAL SAN GIUSEPPE 4-2
SANDRO ABATE AVELLINO
: Perez, Bagatini, Fantecele, Kakà, Dalcin, Ercolessi, Lombardi, G. De Luca, Crema, Abate, Iandolo, Nicolodi, Vitiello, Preziuso. All. Lopez
REAL SAN GIUSEPPE: Molitierno, M. De Luca, Chimanguinho, Alex, Imparato, Mele, Follo, Duarte, Milucci, Napolitano, Follador, Guedes, Portuga, Montefalcone. All. Centonze

MARCATORI: 1'56'' p.t. Fantecele (SA), 7'55'' s.t. Nicolodi (SA), 12'15'' Imparato (RSG), 13'35'' Fantecele (SA), 18'39'' Alex (RSG), 19' Crema (SA)

AMMONITI: Guedes (RSG), Crema (SA), Chimanguinho (RSG), Alex (RSG)

ARBITRI: Michele Bensi (Grosseto), Walter Suelotto (Bassano del Grappa) CRONO: Salvatore Minichini (Ercolano)

Sezione: Futsal / Data: Sab 14 novembre 2020 alle 17:37
Autore: Marco Costanza
Vedi letture
Print