Castiadas, Mesina: "Con l'Avellino per fare risultato. Latte Dolce-Lanusei è decisiva"

27.02.2019 10:45 di Ugo De Mattia   Vedi letture
Castiadas, Mesina: "Con l'Avellino per fare risultato. Latte Dolce-Lanusei è decisiva"

Intervistato ai microfoni di SportAvellino, l'attaccante del Castiadas Antonio Mesina ha parlato in vista della prossima sfida contro l'Avellino: “E’ una partita speciale per tanti di noi e la si prepara semplicemente dicendo, giochiamo con l’Avellino. Sappiamo che arriva una squadra blasonata e determinata e che vuole punti importanti per vincere il campionato. Noi dal canto nostro non possiamo fare calcoli, siamo in zona playout ma vogliamo salvarci direttamente e ci servono punti, da fare con chiunque, indipendentemente da chi affrontiamo. Sappiamo la forza dei lupi, li rispettiamo, ma ci giocheremo le nostre carte per ottenere il risultato. Arriviamo alla gara abbastanza bene, siamo in fiducia nonostante qualche assenza di troppo, su tutte quella del capitano Carrus, ma proveremo a fare la nostra partita e rispondere colpo su colpo all’Avellino”.

Avellino che fa fatica in trasferta: "Noi in casa riusciamo a dare quel qualcosina in più e siamo riusciti a mettere in difficoltà tante squadre. Non va però sottovalutato il fatto che anche noi giocheremo fuori casa, visto che si giocherà a Muravera e anche noi saremo in trasferta, inoltre non siamo abituati al terreno di gioco come a Castiadas e ad altri fattori che magari a casa nostra avremmo potuto sfruttare meglio. Quindi anche per noi sarà una partita fuori casa anche se si giocherà a pochi chilometri di distanza da Castiadas e i nostri tifosi ci seguiranno. Credo che anche dall’Irpinia saranno tanti nonostante la distanza e ci sarà un bello spettacolo sugli spalti”.

Dei 31 gol messi a segno dal Castiadas, ben 16 portano la firma di Mesina: "Spero di poter portare la squadra alla salvezza, per noi sarebbe come vincere il campionato. Io cerco di dare il massimo sempre e sono contento della stagione che sto facendo, ma conta che la squadra si salvi”. 

E per la vittoria finale del campionato, Mesina dichiara: “Devo dire che l’Avellino ha due belle gatte da pelare. Sia Lanusei che Sassari Latte Dolce sono due squadre pericolose che se la giocheranno fino alla fine. Il Lanusei non è più una sorpresa ormai, tutti dicevano ora molla, invece sta tirando dritto per la sua strada e con tanto entusiasmo sta respirando l’aria dell’impresa. Chiaro che se fino ad oggi erano spensierati, ora un pò di pressione, credo, possano avvertirla. Il Latte Dolce ad inizio campionato era una squadra accreditata da zone alte di classifica. Magari ha un gioco non spumeggiante come il Lanusei ma è tremendamente incisiva, a volte gli basta solo un gol e vince la gara. L’Avellino ha dalla sua tutto, esperienza, maggiore qualità della rosa, una piazza speciale, il pubblico, ma in questo momento ha in meno la cosa più importante, i punti. Credo che dallo scontro diretto di domenica, tra Sassari e Lanusei, sapremo tanto. Dovesse vincere il Lanusei, non dico che ha vinto il campionato, ma ci andrebbe quasi vicino. Dovesse vincere il Latte Dolce sarebbe tutto riaperto. E ovviamente, dovrà vincere l’Avellino ma troverà un avversario che farà di tutto per rendergli difficile la vita, perchè servono punti importanti anche a noi”.