L'ex Lasik: "L'Avellino è un'ottima squadra, mi ha cercato in estate, Di Paolantonio è il top"

07.09.2019 23:06 di Alfonso Marrazzo   Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
L'ex Lasik: "L'Avellino è un'ottima squadra, mi ha cercato in estate, Di Paolantonio è il top"

Dopo due stagioni in Irpinia, Richard Lasik, uno degli ex, commenta la sconfitta dei suoi: "Per me un'emozione grande. Prima della gara volevo giocare, ero carico. Ringrazio tutti i tifosi dell'Avellino che dopo quel maledetto infortunio mi hanno sostenuto". Sull'Avellino: "Squadra ottima, il cartellino rosso li ha aiutati e gli faccio un in bocca a lupo". Cosa non ha funzionato al Teramo: "Abbiamo sprecato sotto porta, siamo una squadra nuova, spero pian piano arrivino i risultati". Dopo l'infortunio: "Non so come ho fatto a superarlo. Diciotto mesi fuori non è facile, spero non mi accada mai più". Voci di mercato volevano Lasik all'Avellino, la conferma di Lasik: "E' tutto vero, ma dovevo accettare Teramo".