Monterosi, parla l'attaccante Nohman: "Latte Dolce squadra che mi preoccupa per la vittoria finale"

20.02.2019 14:50 di Alfonso Marrazzo  articolo letto 903 volte
Fonte: Radio Punto Nuovo
Monterosi, parla l'attaccante Nohman: "Latte Dolce squadra che mi preoccupa per la vittoria finale"

Intervenuto a Radio Punto Nuovo nel corso del "Pomeriggio da supereroi" l'ex attaccante della Nocerina fa il punto sul campionato del suo Monterosi. "Fuori casa abbiamo qualche difficoltà, abbiamo perso con squadre di basso rango mentre con le squadre di alta classifica e che giocano a viso aperto ci esprimiamo alla grande". Domenica per il Monterosi è il debutto in assoluto al Partenio-Lombardi. "I ragazzi più giovani stanno contando i giorni per venire a giocare ad Avellino, anche io personalmente porterò questa emozione per tutta la vita, giocare in uno stadio così importante non capita spesso". Daniele Nohman espone la sua considerazione sulla vittoria finale del Torneo. "Tra le squadre in alto vedo favorito il Latte Dolce, è una squadra che subisce poche reti ed è strutturata in maniera importante con una società solida, hanno tutte le carte in regola per la vittoria finale". E' uno dei più vecchi nel Monterosi ma suggerisce anche consigli per gli acquisti. "Abbiamo un calciatore come Gabbianelli che è un lusso per la quarta sere, lo suggerirei a compagini di categorie superiori, sposta gli equilibri e anche all'andata fu uno dei protagonisti". Attaccante e capocannoniere, ha nel dna il fiuto per il goal, apprezza l'attacco avellinese e si vede bene al fianco di un brevilineo. "Sforzini ha le mie stesse caratteristiche, quindi preferirei giocare con De Vena o Alfageme che non li scopro di certo io, poi giocarci sarebbe il massimo".