Paganese, Erra: "Contro l'Avellino con lo stesso ardore e l'atteggiamento avuto con la Reggina". Da valutare due infortunati

07.10.2019 18:52 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
© foto di Giuseppe Scialla
Paganese, Erra: "Contro l'Avellino con lo stesso ardore e l'atteggiamento avuto con la Reggina". Da valutare due infortunati

Il tecnico della Paganese, Massimiliano Erra è già in clima derby e pensa all'Avellino, avversario da affrontare domenica alle 17.30, al Marcello Torre di Pagani: "Dobbiamo preparare la partita come abbiamo preparato la gara di Rieti e quella contro la Reggina. E' ovvio che quando affronti squadre più forti sei portato a dare di più, per evitare brutte figure. In ogni partita dobbiamo avere lo stesso ardore e lo stesso atteggiamento".

Ieri il tecnico non ha potuto contare sull'infortunato Perri, sostituito da Dramé all'esordio da titolare. Nel corso della partita si è fatto male Stendardo, uscito per fare spazio a Sbampato. Due situazioni da valutare alla ripresa degli allenamenti.