Il direttore sportivo della Casertana, Ivano Pastore, accostato all'Avellino due anni fa prima che i lupi virassero su Carlo Musa, ha parlato a TuttoC dell'ipotesi di fermare il campionato di Lega Pro per qualche settimana a causa dell'emergenza Covid: "In questo momento bisognerebbe essere più razionali possibili. Le società fanno tanti sacrifici, sopratutto economici, senza avere un rientro. Protocolli da seguire, tamponi da effettuare. Si affrontano viaggi, si pagano ritiri senza sapere se poi una gara in trasferta si svolgerà o meno. Fermarsi un attimo e riflettere non ha mai danneggiato nessuno. Penso che si possa fare anche questa volta, anche perché tempo per portare a termine il campionato ce ne sarebbe".
Sezione: Le altre di Lega Pro / Data: Sab 14 novembre 2020 alle 10:40
Autore: redazione TuttoAvellino / Twitter: @tuttoavellinoit
Vedi letture
Print