Maurizio Pellegrino, direttore dell'area sportiva del Catania, intervistato da La Sicilia ha parlato della sua squadra e delle rivali per la promozione in Serie B: "E' presto per sbilanciarsi in previsioni. Sulla carta la squadra si presenta competitiva anche se ci sono almeno quattro squadre tecnicamente superiori. Il Bari innanzitutto, ma anche la Ternana e l'Avellino hanno allestito formazioni altamente quotate. Vedo bene pure il Catanzaro, il Palermo, ma non scherzano neanche Teramo, Juve Stabia e poi ci siamo noi".

Sezione: Le altre di Lega Pro / Data: Ven 16 ottobre 2020 alle 18:01
Autore: redazione TuttoAvellino / Twitter: @tuttoavellinoit
Vedi letture
Print