Nel primo dei due posticipi della sesta giornata del campionato di Serie B è arrivato il primo successo del Catania di Sannino che ha battuto tra le mura amiche il Pescara. Il match si è concluso sul risultato di 2-1. Nel primo tempo al vantaggio di Rosina dal dischetto al 2' ha risposto Melchiorri al 20'. Nella ripresa è giunta la rete decisiva di Calaiò che ha regalato la prima vittoria in campionato agli etnei.

I siciliani hanno disputato in dieci uomini gli ultimi minuti del match in virtù dell'espulsione, per doppia ammonizione, di Gyomber. Con questo successo il Catania sale a quota sei punti, sempre più in crisi il Pescara che rimane all'ultimo posto in classifica con soli tre punti. Domani sera si giocherà il secondo posticipo della sesta giornata del campionato cadetto, con la sfida tra Lanciano e Bari.

Sezione: Le altre di Serie B / Data: Dom 28 settembre 2014 alle 19:55
Autore: Carmine Roca / Twitter: @carm_roca
vedi letture
Print