Dopo le ottime prestazioni con la maglia dell'Italia di Immobile e Zaza, che solo qualche hanno fa militavano nel campionato cadetto, a parlare ai microfoni di gianlucadimarzio.com è il Presidente della Lega Serie B, Andrea Abodi, che esprime tutta la sua contentezza: "La Serie B ha fatto esordire tanti ragazzi dalle nazionali giovanili fino a quella maggiore. Insieme a Zaza c’è per esempio Immobile, che ha giocato con noi prima di essere convocato. Tra l’altro Zaza, dopo B Italia, non è andato con l’Under 21 ma ha esordito direttamente con Conte. Ha quindi saltato la sua rappresentativa naturale tra virgolette.

Sono felice e soddisfatto di questo perché molti ragazzi sono stati valorizzati proprio dalla Lega di Serie B. In questi tre anni e mezzo di lavoro contiamo circa 45 giovani calciatori che, convocati prima nella nostra rappresentativa, hanno poi  fatto il salto nelle varie Under e poi ancora nella nazionale maggiore. Un dato importante direi".

Sezione: News / Data: Ven 12 settembre 2014 alle 10:35
Autore: Ugo De Mattia
vedi letture
Print