Calzone (CorSport): "Avellino, serve una società solida per riottenere quanto tolto ingiustamente nel 2018"

18.01.2020 12:10 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
Calzone (CorSport): "Avellino, serve una società solida per riottenere quanto tolto ingiustamente nel 2018"

Il giornalista del Corriere dello Sport, Tullio Calzone è stato intervistato da SportChannel: "Capuano è un vecchio lupo di mare, un tecnico navigato, ha lasciato un segno in ogni società, e anche in condizioni estreme se l'è sempre giocata. L'ambizione dell'Avellino è commisurata alle difficoltà avute, ma si possono gettare le basi per tornare nella categoria che l'è stata tolta ingiustamente nell'estate del 2018, perché quell'Avellino è stato eliminato dal professionismo consentendo poi a società di iscriversi ai campionati che non erano in grado di farlo, facendo plusvalenze fittizie, alcuni casi hanno fatto giurisprudenza, alcuni altri sono ancora al vaglio della giustizia, o taroccando bilanci. L'Avellino ha pagato per degli errori fatti durante quella gestione, ma è chiaro che una città che ha rappresentato il calcio italiano debba essere risarcita. Quindi bisogna gettare le basi, attraverso società forti, altrimenti vengono meno i risultati sportivi".