news

Di Napoli: “Dopo la finale contro l’Avellino mi chiamò l’Inter. Al Napoli per… il rigore sbagliato contro i Lupi!”

Lunga intervista di Arturo Di Napoli a NapoliSoccer.net, toccando anche temi legati all'Avellino: “Ero in prestito al Gualdo in C1 dopo l’esperienza ad Acireale, facemmo la finale contro l’Avellino e feci una grande...

redazione TuttoAvellino

Lunga intervista di Arturo Di Napoli a NapoliSoccer.net, toccando anche temi legati all'Avellino: “Ero in prestito al Gualdo in C1 dopo l’esperienza ad Acireale, facemmo la finale contro l’Avellino e feci una grande partita. Al termine della gara, mi chiamò l’Inter e, spiegandomi che c’era la possibilità di andare in prestito al Napoli, mi chiese cosa ne pensavo. Non li feci neanche finire di parlare che già ero in aeroporto. Napoli per me ed i miei fratelli era impressionante. Dopo mi chiamò il ds del Napoli dell’epoca Gigi Pavarese e firmai il contratto, dopo scambiammo due chiacchiere e mi disse: ‘sai perché sei a Napoli? Perché hai sbagliato il rigore con l’Avellino’ (ride, ndr). Sono grato al Napoli perché mi ha dato la possibilità di affacciarmi nel mondo del calcio importante”.