Gravina: "Serie A e B a 20 squadre, Lega Pro a 60 con semi-professionismo"

14.12.2018 15:24 di redazione TuttoAvellino Twitter:   articolo letto 1811 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Gravina: "Serie A e B a 20 squadre, Lega Pro a 60 con semi-professionismo"

In un'intervista a Sky, Gabriele Gravina fa un bilancio dei suoi primi 50 giorni da presidente dela Figc e lancia la sua idea per aiutare lo stato del calcio italiano: "Il mondo professionistico non può avere più di 40 squadre che sono le 20 di Serie A e le 20 di Serie B. Ho proposto al governo ed è in atto una norma che riguarda la disciplina del semi-professionismo. Il format corretto che ha sottoscritto quel 97,20 prevede la Lega A a 20, la B a 20, Lega Pro a 60 con semi-professionismo. Poi ci sarà un confronto nel dare un giusto risarcimento eventualmente alla Lega Pro, ipotizzando una quinta promozione".