Sibilia: "Ritorno in campo segnale importante, ma ora pensiamo alle riforme"

29.05.2020 14:50 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Sibilia: "Ritorno in campo segnale importante, ma ora pensiamo alle riforme"

Il presidente della Lnd e vicepresidente della Figc Cosimo Sibilia a SportChannel ha parlato della ripartenza del calcio: "Un segnale importante, dopo quasi 3 mesi si ricomincia ed è un segnale importante anche per il Paese e il sistema calcio. Il Consiglio Federale, dopo il Direttivo di oggi della Lega Pro, deciderà come completare i campionati, ci sarà anche Gravina per trovare una soluzione. Vorrei che il tutto fosse circoscritto alla Federazione e alle decisioni per tutto il calcio professionistico, poi è ovvio che ogni categoria ha le sue specificità e il protocollo è di difficile applicazione in serie C. Una riflessione si sta facendo e sarà valutato il costo del ritorno in campo. Riforme? Quando ho appoggiato questo governo federale ho sottoscritto un programma e tra i primi punti prevedeva la riforma del calcio italiano perchè avere 100 squadre professionistiche non è piu' sostenibile, fa parte del programma riformare il tutto. Una volta risolte le emergenze sanitarie dobbiamo affrontare il tema delle riforme".