Altri guai per la Scandone: non omologato il risultato contro Corato per mancato rimborso spese

11.12.2019 12:46 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
Altri guai per la Scandone: non omologato il risultato contro Corato per mancato rimborso spese

Se con la nuova proprietà il calcio Avellino sembra poter ripartire (in attesa dei pagamenti degli stipendi da effettuare entro il 16, primo banco di prova per la nuova dirigenza), continua ad aver problemi la Scandone Basket Avellino. Si ricorderà della gara contro Corato rinviata per impraticabilità del campo e poi recuperata. La Scandone ha vinto la partita di recupero, ma il giudice sportivo nell'ultima sentenza non ha omologato il risultato. Questo perché, si legge nella motivazione, la Scandone avrebbe dovuto rimborsare alla squadra di Corato la trasferta sostenuta per la gara non disputata, entro la data della effettiva disputa del match. Rimborso che, stando al ricorso presentato da Corato, non è arrivato. Il giudice sportivo ha allora sospeso l'omologazione del risultato, invitando la Scandone a presentare prova di avvenuto pagamento. Sono stati inoltre inflitti 100 euro di ammenda per insulti da parte del pubblico al direttore di gara.