Soddisfatto al termine della gara vinta contro Pozzuoli coach Gianluca De Gennaro: "Azzerare la penalizzazione era il nostro obiettivo alla vigilia. Grazie ai ragazzi che hanno permesso subito nelle prime tre gare". Partita dai due volti secondo il tecnico avellinese: "Primo tempo di buona intensità ma con tanti tiri aperti sbagliati. Secondo, inevitabile calo grazie alla buona difesa di Pozzuoli che è passata a zona. Sono contento perché abbiamo marcato bene Savoldelli che ha messo a referto solo tre punti quando di solito ne fa 18.gara". Da martedi testa a Rieti: "Vedremo in casa della Sebastiani di che pasta realmente siamo". 

Sezione: Basket / Data: Dom 13 dicembre 2020 alle 20:39
Autore: Alfonso Marrazzo
Vedi letture
Print