Il vice tecnico della Reyer Venezia nonché irpino ed ex Scandone Gianluca Tucci ha commentato la gara d’andata della finale di FIBA Europe Cup tra Sidigas Avellino e Umana Reyer in programma al PalaDelMauro mercoledì 25 aprile alle 20.30. "Mi piace commentare una finale tutta italiana e ciò ci riempie di orgoglio. Con Avellino c'è una storia infinita, i due coach si conoscono bene, sarà una finale che si giocherà sui dettagli e che si gioca su doppia partita. Ci aspettiamo un clima caldo ma corretto visto anche il gemellaggio tra le tifoserie.

L'importante è che sia una festa. Avellino ha giocatori di primissima fascia, con esperienza, sarebbe limitativo pensare che Rich o Filloy siamo gli unici protagonisti di Avellino, dovremo fare attenzione anche alla panchina. D'Ercole, Scrubb o Zerini stanno facendo la differenza, massima attenzione per 40 minuti".

Sezione: Basket / Data: Mar 24 aprile 2018 alle 14:15
Autore: redazione TuttoAvellino / Twitter: @tuttoavellinoit
vedi letture
Print