La capolista Cervinara è attesa da un match sul difficile campo del Valdiano. La compagine di Nastri sarà la prossima avversaria dei caudini di Iuliano che non vogliono mollare la vetta della classifica. Il Cervinara, giocherà però su un campo in terra battuta e nelle ultime stagioni questo non ha giovato al gioco coriaceo della formazione di mister Iuliano. Il Cervo, dal canto suo, deve vincere per non essere scavalcata in classifica. San Tommaso che a Scafati deve ritrovarsi dopo due pareggi di fila che sono costati il primato ai grifoni. Ciccio Messina vuole tornare a correre.

Impegni casalinghi per Eclanese, Virtus e Solofra. A Venticano, i canarini ospitano il Faiano di Turco che gioca un bel calcio alla pari di quello di Martino che dopo il blitz in casa Agropoli strizza l'occhio ai playoff. Solofra, che in casa deve strappare qualche punto al San Vito se vuole cullare sogni salvezza. Punti, che cerca anche la Virtus. A San Michele senza Lattarulo e Robertiello arriva il temibile Castel San Giorgio. 

Sezione: Calcio Minore / Data: Gio 15 novembre 2018 alle 09:50
Autore: Alfonso Marrazzo
vedi letture
Print