Settimo turno in Eccellenza, è presto per fare bilanci ma le gerarchie piano piano si stanno delineando. La capolista San Tommaso a Baronissi in casa della Battipagliese cerca il colpo consacrazione. Contro la formazione di Pietropinto, dieci pounti in quattro gare e del grande ex Di Biase non sarà facile. Le zebrette sono in trend positivo, anche i grifoni, reduci da cinque successi di fila vogliono strabiliare. Nevedermo delle belle. Trasferta a Positano in casa del San Vito per il Cervinara di Iuliano che dopo aver battuto Palmese prima e Castel San Giorgio poi vuole il tris.

Mission possible. Impegno, invece, probante subito per Criscitiello che tornato alla Virtus ospita l'Agropoli fermato dal Solofra sul pareggio. Delfini che vogliono la leadership, Virtus che vuole tornare a vincere. Impegni casalinghi per Solofra e Eclanese. I ragazzi di Martino giocano lo scontro salvezza con la Scafatese, mentre i conciari contro il Faiano di Turco. Obiettivo? Sei punti

Sezione: Calcio Minore / Data: Gio 18 ottobre 2018 alle 10:18
Autore: Alfonso Marrazzo
vedi letture
Print