Seconda Categoria - Lettera aperta di patron Vella contro l'ennesimo torto arbitrale: "Pronti a ritirare la squadra"

28.01.2020 12:06 di Alfonso Marrazzo   Vedi letture
Seconda Categoria - Lettera aperta di patron Vella contro l'ennesimo torto arbitrale: "Pronti a ritirare la squadra"

Nota del presidente della Dinamo Monteverde Alberto Giso Vella sugli ultimi episodi arbitrali che hanno condannato i biancorossi

Riceviamo e pubblichiamo la lettera aperta del patron:

ella nostra federazione e sottolineo "NOSTRA FEDERAZIONE" chiediamo il massimo rispetto per i sacrifici che noi dirigenti facciamo per tenere alto il buon nome del calcio dilettantistico. Non è possibile essere derisi da qualche ragazzotto di turno che con arroganza decide le sorti di una partita e non consente il sano dialogo tra dirigenti e classe arbitrale. Non è possibile subire certe situazioni che compromettono il risultato e l’intero svolgimento della partita e falsificano lo svolgimento del campionato. La nostra è una società seria e l’ha dimostrato nel tempo collaborando con Federazione e classe Arbitrale. Alla luce di tutto questo la domanda è d’obbligo, la scrivente società stando nelle zone alte della classifica darà forse fastidio a qualcuno? Il perché del dubbio che ci assale deriva dall’inspiegabile, continuo, stillicidio di comportamenti dei D.D.G che domenica dopo domenica proseguono nell’applicare un comportamento a dir poco increscioso nei nostri confronti.

Alla luce di tutto questo chiediamo maggiore attenzione e tutela nei nostri confronti con l’invio di arbitri seri e preparati al fine di dare serenità a un ambiente fin troppo turbato da spiacevoli episodi che ci auguriamo non accadano più, altrimenti saremo costretti a valutare l’ipotesi del ritiro della squadra dal campionato.