Bucaro: "Sono contento della prestazione dei miei ragazzi, e soprattutto hanno saputo soffrire. Dopo la sosta avremo nuovi elementi in rosa"

19.12.2018 16:55 di Antonio Tedeschi   Vedi letture
Bucaro: "Sono contento della prestazione dei miei ragazzi, e soprattutto hanno saputo soffrire. Dopo la sosta avremo nuovi elementi in rosa"

“Abbiamo disputato un primo tempo perfetto - ammette Giovanni Bucaro al termine della vittoria contro il Budoni - Potevamo chiuderla prima. Dopo il gol dei padroni di casa sono tornati i fantasmi del passato, ma nonostante ciò la squadra ha saputo soffrire. E vince chi sa soffrire, ma malgrado qualche difficoltà abbiamo portato a casa la vittoria. Sono contento della voglia che ha messo la squadra in campo”.

Quando è maturata la decisione del 4-3-3? E la situazione squalificati?

“Con i due mediani avevamo difficoltà, ma a tre avevamo maggior solidità soprattutto con Matute. E poi avevo Sforzini che doveva riposare. Il primo tempo la squadra è andato oltre le mie aspettative. Il regolamento - spiega - E’ chiaro, e da qui abbiamo avuto l’ok per far giocare chi era squalificata”.

Dionisi…

“Può giocare sia terzino che centrale, ma in questo momento avevamo bisogno di un giocatore con la sua esperienza. Ha giocato una grande partita, e soprattutto si è battuto per la squadra”.

Pizzella…

“Ha trascorso qualche giorno particolare, ma rivedendo le immagini posso dire che una piccola spinta ci può stare. Forse il tutto è stato ingigantito. Ora però dobbiamo intervenire sul mercato. La squadra sarà rinforzata, e ripeto il mercato dei dilettanti è difficile. A gennaio abbiamo possibilità di prendere gente che ha già giocato la C. Con la società c’è il massimo accordo, e dopo la sosta avremo modo di rinforzare la squadra”.

Il caso Sidigas.

“Abbiamo una società attenta a tutto, e parlo solo del calcio. Non conosco le dinamiche del basket. Mi sbilancio, ma con questa società avrà un futuro solido”.