Bum bum Di Paolantonio + Ciotola, affondata la Pergolettese (3-0): Avellino in finale di Poule Scudetto!

31.05.2019 18:01 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
Bum bum Di Paolantonio + Ciotola, affondata la Pergolettese (3-0): Avellino in finale di Poule Scudetto!

L'Avellino batte anche la Pergolettese e conquista la finale di Poule Scudetto di Serie D: domenica affronterà il Lecco (2-0 al Cesena) sul neutro di Perugia (ore 16). I biancoverdi si sono imposti per 3-0 con una rete per tempo di Di Paolantonio, entrambe realizzate su calcio di punizione e un guizzo di Ciotola in pieno recupero. La Pergolettese ha colpito una traversa con Bortoluz e un palo con Cazzamalli nel primo tempo. Nella ripresa ordinaria amministrazione dell'Avellino, che ha sfiorato due volte il 3-0 con il subentrato Sforzini, prima di ottenerlo con Ciotola. Quattordicesima vittoria consecutiva per l'Avellino. 

Rivivi il live.

50' - E' finita!!! 

50' - GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOLLLLL DELL'AVELLINO. Ciotola raccoglie una respinta di Chiovenda, sul tiro di Sforzini, e sigla la terza marcatura biancoverde. Avellino-Pergolettese 3-0. 

45' - Cinque minuti di recupero. 

45' - Ammonito Okyere. 

44' - Ci prova Ciotola su calcio di punizione, ma la conclusione termina contro la barriera gialloblù. 

42' - Ci avviamo verso la conclusione dell'incontro. L'Avellino è a un passo dalla finale di Poule Scudetto di Serie D: affronterebbe il Lecco, che ha eliminato il Cesena battendolo 2-0. 

41' - Ammonito Villa. 

40' - Carbonelli per Di Paolantonio. 

38' - Chiovenda si esalta sull'inzuccata di Sforzini. L'attaccante è entrato in campo con il piglio giusto e ha sfiorato due volte la realizzazione. 

37' - Piras per Manzoni. 

35' - Avellino ancora pericoloso con un colpo di testa di Sforzini, su assist di Buono: conclusione di un soffio a lato della porta di Chiovenda. 

35' - Giornata di grazia per il centrocampista biancoverde. Due calci di punizione decidono l'incontro, a dieci minuti dal 90esimo. 

34' - GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOLLLLL DELL'AVELLINO. Di Paolantonio concede il bis su calcio di punizione. Parabola imprendibile per Chiovenda. Avellino-Pergolettese 2-0. 

31' - Okyere per Cazzamalli. 

31' - Sforzini per De Vena.

28' - De Vena sfiora il raddoppio. Gran sinistro dell'attaccante e risposta provvidenziale di Chiovenda che devia in calcio d'angolo. 

27' - Panatti per Muchetti. 

27' - Superata metà ripresa, il risultato è ancora in favore dell'Avellino che conduce per 1-0. Poco fa un calcio di punizione di De Vena si è infranto contro la barriera. 

22' - Buona prova corale dell'Avellino, tra i migliori spiccano Betti e Tribuzzi. 

20' - L'Avellino non accelera il ritmo e difende con ordine il vantaggio. Nessun tiro in porta nei primi venti minuti della ripresa. 

19' - Con l'ingresso di Matute per l'attaccante argentino, l'Avellino è passato al 4-3-3, modulo speculare alla Pergolettese. 

18' - Matute per Alfageme. 

17' - Ammonito Parisi. 

16' - Contini ha cambiato due terzi del tridente offensivo per dare maggiore vivacità alla sua squadra. L'Avellino non molla di un centimetro in difesa. 

13' - Ciotola per Da Dalt. 

12' - Doppio cambio per la Pergolettese. 

10' - Nulla da segnalare nei primi dieci minuti del secondo tempo. L'Avellino sta contenendo agevolmente gli attacchi avversari. 

7' - Tribuzzi tra i più in palla nell'Avellino. L'esterno affonda sulla destra, ma il suo cross, preda di Da Dalt, non sortisce gli effetti sperati. 

6' - Ritmi blandi in apertura di ripresa. Tiene il vantaggio dell'Avellino, impegnato più a contenere che ad attaccare. 

1' - Il capitano biancoverde ha rimediato una tacchettataall'adduttore che gli ha provocato un taglio. Questo il motivo della sostituzione. 

1' - Capitanio per Morero. 

1' - Si riparte. 

-------------------------------------------------

47' - Fine primo tempo. Avellino avanti di un gol all'intervallo, decide la punizione di Di Paolantonio che ha sorpreso il portiere avversario. Due legni colpiti dalla Pergolettese. Bortoluz ha spizzato la traversa, mentre Cazzamalli ha colpito in pieno il palo. Infortunio per Morero che potrebbe essere sostituito nella ripresa. 

45' - Due minuti di recupero. 

42' - Problemi muscolari per Morero.

41' - Palo della Pergolettese. Conclusione a botta sicura di Cazzamalli che termina contro il montante della porta di Lagomarsini, il pallone rotola sulla linea di porta e viene spazzato lontano dalla difesa biancoverde. 

40 - Conclusione a giro provata da Manzoni, il pallone sorvola la traversa. 

39' - Ci avviamo verso la conclusione del primo tempo. Avellino sempre in vantaggio grazie al gol su punizione di Di Paolantonio, Pergolettese pericolosa con un tiro di Bortoluz che ha sfiorato la traversa. 

34' - Pergolettese vicina al pareggio con un gran tiro di Bortoluz che tocca la parte alta della traversa e termina sul fondo. 

31' - Superata da poco la mezz'ora di gioco, partita piacevole al Barbetti. L'Avellino conduce 1-0 grazie alla punizione vincente di Di Paolantonio. 

28' - La Pergolettese prova a imbastire una reazione, ma l'Avellino tiene alta la concentrazione in difesa e punge sulle ripartenze a sinistra. 

23' - Subito pericolosa la Pergolettese, complice un'uscita a vuoto di Lagomarsini. Per fortuna risolve tutto Morero. 

22' - GOOOOOOOOOOOOOOOOOOLLLLL DELL'AVELLINO. Di Paolantonio, direttamente da calcio di punizione, beffa Chiovenda sul primo palo e porta l'Avellino in vantaggio. Avellino-Pergolettese 1-0. 

18' - Ammonito Bakayoko. 

17' - La Pergolettese prova a rispondere e a spezzare il momento positivo dell'Avellino. I lombardi conquistano un calcio d'angolo. 

14' - Avellino a un passo dall'1-0. Tribuzzi va via sulla destra e scarica verso il centro. Buono carica il sinistro che termina di un soffio a lato della porta della Pergolettese. 

12' - L'Avellino, incitato dai suoi tifosi, sale d'intensità dopo un inizio sottotono. Da Dalt e Tribuzzi attaccano sulle rispettive face di competenza. Attenta la difesa della Pergolettese nell'evitare minacce per la porta di Chiovenda.

9' - L'Avellino prova a uscire fuori dal guscio con il solito Tribuzzi. Il cross è deviato in angolo. 

5' - Pergolettese avanti con Bortoluz, che ci prova col destro, ma calcia malamente sull'esterno della rete. 

2' - Gli spalti del Barbetti di Gubbio sono praticamente vuoti. Presenti circa 100 sostenitori biancoverdi. 

1' - Si gioca. 

0' - L'Avellino si gioca l'accesso alla finale della Poule Scudetto (il Lecco ha superato il Cesena 2-0). Giovanni Bucaro ha recupero Morero, regolarmente in campo dal primo minuto nel 4-4-2 di partenza. Alfageme con De Vena in attacco e Buono a centrocampo a sopperire l'assenza dell'under Viscovo tra i pali. 

--------------------------------------------------------------

Avellino-Pergolettese 3-0

AVELLINO (4-4-2): Lagomarsini; Betti, Morero (1' st Capitanio), Dionisi, Parisi; Tribuzzi, Buono, Di Paolantonio (40' st Carbonelli), Da Dalt (13' st Ciotola); De Vena (31' st Sforzini), Alfageme (18' st Matute). A disp.: Longobardi, Patrignani, Rizzo, Pepe. All.: Bucaro. 

PERGOLETTESE (4-3-3): Chiovenda; Fanti, Fabbro, Bakayoko, Villa; Muchetti (27' st Panatti), Manzoni (37' st Piras), Cazzamalli (31' st Okyere); Russo (12' st Morello), Bortoluz, Bitihene (12' st Franchi). A disp.: Stucchi, Manfroni, Lucenti, Schiavini. All.: Contini.

ARBITRO: Nicolini di Brescia. 

Guardalinee: Giuggioli-Spina. 

MARCATORI: 22' pt Di Paolantonio, 34' st Di Paolantonio, 50' st Ciotola. 

NOTE: spettatori 250 circa. Ammoniti: Bakayoko, Parisi, Villa, Okyere. Angoli: 5-4 per l'Avellino. Recupero: pt 2', st 5'.