Capuano: "Stermineremo il virus e torneremo a giocare. Se andiamo in Serie B farò come Klopp..."

11.03.2020 19:40 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
Capuano: "Stermineremo il virus e torneremo a giocare. Se andiamo in Serie B farò come Klopp..."

Con un video-messaggio, Ezio Capuano ha rivolto un pensiero a tutti i tifosi dell'Avellino: "In questo momento il calcio passa in secondo piano, anche se il mio lavoro lo amo e avrei voluto stare in campo ad allenare la mia squadra. Ma con la salute non si scherza, ci sarà tempo per tornare a giocare e a continuare a ottenere risultati importanti. Dobbiamo riuscire a sconfiggere questo virus. C'è tanta paura. Il mio pensiero va ai "malati" dell'Avellino, a chi è lontano da casa e dalle proprie famiglie, a chi lavora in fabbrica, a chi convive con tante problematiche. Il tempo ha fermato un momento bellissimo della storia recente dell'Avellino dopo tante difficoltà. In tanti anni di calcio poche volte mi è capitato di vivere tante cose negative, ma voi avete dimostrato di essere un popolo coerente, forte, siete stati lontano dalla squadra senza mai abbandonarla nel cuore, dandoci una grande adrenalina. E i ragazzi non finiranno mai di ringraziarvi. Vi esorto a stare tranquilli, soprattutto a chi è lontano da Avellino. Spero che stermineremo il virus e alla ripresa, e se Dio ci fa raggiungere l'obiettivo della Serie B, io farò come Klopp quando allenava il Mainz, salterò le recinzioni e verrò in Curva insieme a voi"