Dopo il tour de force che ha visto l'Avellino giocare 4 partite in 9 giorni, raccogliendo comunque due pareggi (in altrettanti derby interni con Juve Stabia e Turris) e due vittorie (contro Foggia e Casertana), i Lupi godranno di un weekend di riposo, vista l'esclusione del Trapani che porterà a turno ogni squadra a riposare per ogni giornata di campionato. Ricordando comunque che l'Avellino dovrà ancora recuperare la gara con il Bisceglie, e quindi ha altri 3 punti potenziali da poter mettere sul campo, cosa potrebbe accadere questo weekend? Il Teramo domani sera gioca in anticipo sul campo della Paganese, in caso di vittoria staccherebbe l'Avellino portandosi a 17 punti. Potrebbe allungare anche la Ternana domenica contro il Catanzaro e così salire a 18 punti, mentre il Bari gioca a Foggia un non facile derby, anche perché i rossoneri sono alla disperata ricerca di punti.

Nel frattempo, nonostante il passo falso di mercoledì scorso, i Lupi possono comunque vantare ancora uno zero alla voce sconfitte dopo sei giornate, al pari di tutto il gruppetto di testa: Ternana, Bari, Teramo; solo vittorie esterne (i due unici pareggi sono arrivati in casa) e il secondo miglior attacco: dieci reti segnate, come la Vibonese, prime sono Ternana e Bari con 14 resti a testa. L'Avellino ha anche la terza miglior difesa (4 reti subite) dopo Teramo (2) e Catanzaro (3 ma con una gara in meno giocata) al pari con la Ternana.

Sezione: Copertina / Data: Ven 30 ottobre 2020 alle 10:57
Autore: redazione TuttoAvellino / Twitter: @tuttoavellinoit
Vedi letture
Print