La Questura di Rieti raccomanda: "Non mettetevi in viaggio senza biglietto, raggiunta la capienza massima"

11.05.2019 13:00 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
La Questura di Rieti raccomanda: "Non mettetevi in viaggio senza biglietto, raggiunta la capienza massima"

Nonostante i 4 mila biglietti messi a disposizione per i tifosi irpini, sono in tanti ad essere rimasti sprovvisti di tagliando per la partita che vale la promozione. L'ultima scorta di 1000 tagliandi, tra l'altro, comprende anche una quota di tagliandi di tribuna "Terminillo", dedicata ai tifosi sardi, e quindi si prospetta anche una possibile mescolanza di tifosi delle due squadre in quel settore. Tanti altri sono rimasti delusi ma alcuni si metteranno ugualmente in viaggio verso Rieti, con la speranza di trovare sul posto ulteriori tagliandi. A tal proposito la Questura di Rieti, con un comunicato, annuncia che lo stadio ha raggiunto la capienza massima e raccomanda di non mettersi in viaggio senza biglietto.

"La Questura di Rieti comunica che per l’incontro di calcio Avellino - Lanusei, che si disputerà alle ore 15.00 di domenica 12 maggio  presso lo stadio “M. Scopigno - Centro Italia” di Rieti, sono stati già messi a disposizione della tifoseria irpina 3.000 posti della tribuna coperta “Valle Santa”, ove è anche presente il settore accrediti-vip più l'aggiunta di altre mille messi a dispoisizione nel pomeriggio. 

I tifosi sardi saranno invece ospitati nella tribuna coperta “Terminillo”.

I complessivi 4.000 biglietti messi a disposizione della tifoseria irpina, comprensivi anche dei biglietti ceduti a titolo gratuito per i minori, costituiscono la massima capienza consentita dei posti fruibili nello stadio “Centro Italia”, ad eccezione dei posti riservati alla tifoseria sarda.

Tutti i biglietti sono nominativi e nell’area di prefiltraggio dei vari settori dello stadio sarà verificata l’identità del titolare del titolo di accesso tramite controllo del documento di riconoscimento.

Si fa presente che non sarà assolutamente consentito l’accesso allo stadio a coloro che risulteranno sprovvisti del biglietto per assistere alla partita".