Nella sua carriera ha realizzato ben cinque reti all’Avellino con la maglia del Rimini indossando anche la casacca del Catania in Serie A. Adrian Ricchiuti  ha parlato in esclusiva a TuttoAvellino.it: “In serie C fu una battaglia contro l’Avellino, noi vincemmo il campionato e loro i play off. Erano bellissime partite tirate con un bel clima sugli spalti. Ora è ritornato l’entusiasmo dopo l’inizio non bello di Rastelli ora con Pazienza sono ritornati a gioire.  A Catania non bisogna negarlo ci sono dei problemi con la piazza che non è contenta dell’allenatore. Hanno bisogno di cambiare qualcosa non il mister.

E’ una situazione particolare a Catania dopo tanti anni di fallimenti hanno voglia di lottare per i primi posti.  Non sarà una partita facile ma sicuramente i giocatori devono dare una risposta al pubblico che comunque ha risposto con tanti abbonamenti. L’Avellino viene da un periodo ottimo è una gara che per il Catania chi scenderà in campo sentirà la pressione del pubblico e non è facile per un giocatore che non è abituato”. Parlando delle formazioni favorite per la B, Ricchiuti non si sbilancia: “Mi aspettavo qualcosa in più dal Catania, adesso è presto per parlare di favorita alla promozione, sicuramente il girone del Sud lo dico sempre è difficilissimo, giocare su certi campi non è facile”.

Sezione: Esclusive / Data: Sab 28 ottobre 2023 alle 10:00
Autore: Daniele Luongo
vedi letture
Print