Carannante: "Il giocatore vero si vede in queste gare. Lanusei mentalmente favorito"

08.05.2019 16:00 di Forza Lupi   Vedi letture
Carannante: "Il giocatore vero si vede in queste gare. Lanusei mentalmente favorito"

Al ‘Pomeriggio da Supereroi’ su Radio Punto Nuovo è intervenuto l’ex difensore biancoverde, ‘eroe’ della finale con il Gualdo a Pescara nel 1995, Roberto Carannante: "Sembra che ad Avellino sia riesplosa la passione dopo un avvio non perfetto. Grandissimo girone di ritorno e spareggio davvero meritato. Lo spareggio contro il Gualdo? I tifosi ci diedero una grande mano e lo faranno anche domenica. Psicologicamente il Lanusei secondo me ha un pizzico di vantaggio perchè se dovesse perdere con i lupi ci potrebbe anche stare. L'Avellino dal canto suo doveva essere già promossa, perchè è stata allestita per vincere il torneo". Su Bucaro: "E' stato molto bravo a caricare la squadra e a trasformare la rabbia in determinazione. L'Avellino credo abbia maggiore esperienza. Il giocatore vero si vede in queste gare. Queste sfide sono bellissime da giocare".