Luiso: "Avellino ha bisogno di un grande bomber"

01.10.2019 14:50 di Forza Lupi   Vedi letture
Luiso: "Avellino ha bisogno di un grande bomber"

Al ‘Pomeriggio da Supereroi’ su Radio Punto Nuovo è intervenuto l’ex bomber biancoverde, Pasquale Luiso: “Seguo con affetto l’Avellino, va sempre seguito il lupo. Stanno facendo fatica ed è chiaro. Serve qualcosa, una soluzione. Bisogna cercare di fare gol perchè nelle ultime gare non è avvenuto. Gli attaccanti sono pochi, chi li ha se li tiene stretti, faccio il nome di Castaldo che fa ancora gol pazzeschi alla sua età. Ma Avellino deve avere un grande bomber davanti. Non conosco i programmi del direttore, ma c'è bisogno di un ariete d'area. Quando non si fa gol, io attaccante cerco sempre di trovare un alibi. Non so di che tipo di attaccante abbia bisogno Ignoffo, ma uno da 15-20 gol ad Avellino deve esserci sempre". Luiso parla anche degli svincolati: "Ha ragione Di Somma, se prendi uno che è fermo da un po’, questo non può garantirti brillantezza e gol subito. Meglio quindi tener duro ed aspettare gennaio per mettere dentro uno pronto, che magari sia affamato, giovane, voglioso. Il ‘nome’ lascia il tempo che trova. A me piaceva molto De Vena". In chiusura: "Spero di sedermi sulla panchina dell'Avellino un giorno. Mi sono proposto anche in estate, ma sono state fatte altre scelte".