Ai microfoni di Tuttomercatoweb.com, l'ex centrocampista dell'Avellino Francesco Millesi parla della sua avventura ad Arezzo e commenta anche la decisione della dirigenza biancoverde di lasciarlo partire: "Mi ha chiamato mister Capuano ed è stato lui a convincermi ad accettare questa sfida. Sono felice di aver accettato questo progetto, speriamo di fare bene. Mi sarei aspettato il prolungamento di contratto con l'Avellino, alla luce di tutto quello che ho fatto lo scorso anno.

Nel calcio, però, ci sono anche altri fattori, la società ha fatto le sue scelte e va bene così. Ad Avellino lascio sicuramente bei ricordi, lì mi sono consacrato come uomo e come calciatore. Ora, però, voglio pensare soltanto all'Arezzo".

Sezione: Ex biancoverdi / Data: Mar 16 settembre 2014 alle 18:30
Autore: Carmine Roca / Twitter: @carm_roca
vedi letture
Print