Polito: "Mio figlio Vincenzo era stato vicino all'Avellino. Ho trovato il Partenio un po' triste"

07.11.2019 14:50 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Polito: "Mio figlio Vincenzo era stato vicino all'Avellino. Ho trovato il Partenio un po' triste"

Ciro Polito, ex portiere dell'Avellino e ora responsabile area tecnica della Juve Stabia, ieri era al Partenio per la gara tra Avellino e Cavese. SportChannel lo ha intervistato: "Ho visto una bella gara, la Cavese ha fatto una buona partita, il risultato piu' giusto era il pari, meglio la Cavese nel primo tempo, quando poteva anche raddoppiare. L'Avellino era ben messo in campo, entrambe erano in campo quasi con le formazioni tipo, ho visto due squadre vive che in questo campionato possono raggiungere il proprio obiettivo della salvezza. E' stata una bella emozione vedere un figlio Vincenzo giocare su un campo dove mi sono tolto qualche soddisfazione insieme alla squadra. Lo scorso mercato invernale era stato vicino ai Lupi, lui era vincolato al Gela e non era facile portarlo via, Musa lo apprezzava, ma alla fine la difficoltà di liberarlo dal Gela dove giocava sempre ha portato l'Avellino a fare altre scelte. Ho trovato Avellino un po' triste, serata fredda e pochissimo calore del pubblico come era abituato a vedere".