Avellino, ecco la tessera fedeltà per i tifosi. Come funzionano le formule Gold e Silver

16.09.2020 21:34 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
Avellino, ecco la tessera fedeltà per i tifosi. Come funzionano le formule Gold e Silver

Serata di gala in casa Avellino calcio con la presentazione delle nuove divise dell'US Avellino 1912 per la stagione 2020-21. Serata dove si è presentata anche la "Tessera Fedeltà" per i tifosi. Una tessera che permetterà di registrarsi all'interno dell'archivio del tifo biancoverde e di poter usufruire dei vantaggi, di sconti allo stadio, allo store e quant'altro.  

A presentare la tessera è stato l'amministratore delegato dell'US Avellino, Giovanni D'Agostino. 

Queste le sue parole: "Avevo pensato a questa presentazione con uno stadio pieno di gente, per questo motivo sono un po' triste. In questi mesi difficili mi sono chiesto come facciamo a far sentire vicini i nostri tifosi, anche se siamo lontani? Allora ho pensato a Eleven Sports che detiene i diritti audiovisivi della Lega Pro e a presentare questa serata. Una serata in cui vogliamo vedere i tifosi uniti con il lupo grazie ad una CARD, che abbiamo chiamato 1912, una tessera fedeltà che permetterà di avere un abbonamento annuale a Eleven Sports per seguire le partite dell'Avellino. E tanti altro. C'è la formula silver e la formula gold". 

Con la scheda Silver ogni tifoso riceverà in omaggio una mascherina dell'U.S. Avellino oltre a uno sconto del 10% sull'ipotetica campagna abbonamenti e su tutto il merchandising e su richiesta un video messaggio da parte di un tesserato. Costa 59 euro. Con la versione Gold invece ogni tifoso, oltre all'abbonamento a Eleven Sports, riceverà in regalo una maglia dell'U.S. Avellino e l'eventuale video messaggio. E costa 95 euro.

D'Agostino conclude la presentazione: "Negli ultimi mesi ho trascurato gli affetti per il bene dell'Avellino, poi sono stato fortunato perché ho avuto al mio fianco un padre sportivo come Salvatore Di Somma. Io spero che questa iniziativa venga accolta bene dai nostri tifosi, ci mancano. Magari molti di loro si sono sentiti maltrattati dalle precedenti gestioni societarie, noi abbiamo smentito gli scettici con i fatti. La squadra è pronta a dieci giorni dal campionato. Il calendario? Sappiamo che il nostro girone è quasi una Serie B, ma noi ci faremo trovare pronti. Per noi sono tutti un po' derby, anche la partita con il Bari lo è per noi. Ai nostri tifosi chiedo di starci vicino, così anche i calciatori capiscono dove giocheranno."