Salvatore Di Somma era anche ad Aprilia ad assistere alla sconfitta dell'Avellino, e ai microfoni di Radio Punto Nuovo esprime il suo punto di vista sull'attuale momento di difficolltà: "Dall'esterno sto vedendo delle ingenuità incredibili perché ieri l'Avellino ha preso due gol evitabili su errori dei singoli e di reparto, la fase difensiva ha regalato due gol all'Aprilia. Patrignani ha sbagliato appoggio sul secondo gol, sul primo invece la difesa è rimasta ferma su una palla finita sulla traversa, sempre nella zona di destra. L'Avellino dovrebbe avere un atteggiamento caratteriale diverso, su questo punto di vista sta mancando. Tribuzzi lo conosco, secondo me sull'esterno ha corsa per mettere in difficoltà le squadre avversarie.

La dirigenza sa cosa serve a questa squadra, noi da tifosi vediamo situazioni che non conosciamo dall'interno, bisogna valutare i nuovi arrivati, sicuramente servono altri rinforzi ma il tempo passa e la distanza dalle prime aumenta. L'apertura del mercato è al 1 dicembre, la società si è mossa e anche bene prendendo giocatori che hanno giocato a buon livello, Di Paolantonio ha sempre fatto bene in Lega Pro, Capitanio ha vinto un campionato, ma ci vorrebbe un attaccante importante e qualche under piu' forte perché la differenza la fanno anche i fuoriquota. I tifosi li capisco, ci mettono passione, amore, denaro, a loro fa male vedere l'Avellino giocare così e non possono subire queste mortificazioni".

Sezione: Focus / Data: Gio 15 novembre 2018 alle 15:40
Autore: redazione TuttoAvellino / Twitter: @tuttoavellinoit
vedi letture
Print