Summit Izzo-Circelli: fumata grigio scuro. Le parti si riaggiorneranno, ma il 16 si avvicina

08.12.2019 11:28 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
Summit Izzo-Circelli: fumata grigio scuro. Le parti si riaggiorneranno, ma il 16 si avvicina

Il summit tra Nicola Circelli e Luigi Izzo, iniziato ieri intorno alle 21.30 e continuato fino a tarda notte, si è concluso con un nulla di fatto. Una fumata grigia, tendente al nero, che lascia già un alone di mistero e paura circa il futuro dell'U.S. Avellino. Izzo non ha sciolto le riserve sul suo contributo al progetto. Possibili intoppi legati alle figure da inserire all'interno dello staff tecnico-dirigenziale sarebbero alla base del rinvio della decisione. Questa sera o domani sarebbe prevista un'altra riunione per chiudere definitivamente la vicenda che rischia di creare problemi per il pagamento degli stipendi, da ottemperare entro e non oltre il 16 di questo mese. Alla riunione di ieri era presente anche Aniello Martone, che dovrebbe ricoprire la carica di direttore generale nel caso in cui Izzo dovesse affiancare Circelli.