Candeloro: "La Sandro Abate sarà competitiva, stiamo trattando un portiere forte"

13.05.2020 16:15 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
Candeloro: "La Sandro Abate sarà competitiva, stiamo trattando un portiere forte"

Andrea Candeloro, nuovo direttore sportivo della Sandro Abate, ha parlato ai microfoni di RadioPuntoNuovo: “Conosco la Sandro Abate da un po' di tempo. Sono amico di Massimo Abate da tre anni e so quanta voglia abbia di costruire qualcosa di importante e questo mi ha spinto ad accettare l’incarico più importante della mia vita.

Voglio fare bene, sono stato accolto da un entusiasmo incredibile, non me lo aspettavo, è tutto così eccezionale e voglio dare il mio contributo per consentire alla Sandro Abate di fare ciò per cui è nata, cioè vincere.

Oggi come sport in generale non stiamo messi bene. Stiamo facendo varie riunioni per capire come terminare il campionato e come ripartire, studiando le regole per giocare al chiuso. La linea della Sandro Abate può sembrare ottimistica, sta facendo mercato adesso, quando è tutto fermo. L'obiettivo è compiere un mercato altamente competitivo e poi fermarci ad aspettare il futuro.

Abbiamo deciso di continuare con mister Batista, perché lo riteniamo adatto al nostro progetto. Quelle di Molitierno e Mello sono addii importanti, trattiamo l'arrivo di un portiere importante, abbiamo ingaggiato Crema e rinnovato i contratti di Kakà e Fantecele. La squadra sarà competitiva".