La Sandro Abate Avellino espugna Ostia vincendo 3-2 con e vola sul podio della classifica. La squadra irpina vince sullo scomodo campo laziale mai semplice vincere al Pala Di Fiore. La partita è infatti tesa, super combattuta, anche perché la squadra di Angelini, dopo la gioia di Salsomaggiore, ha raccolto solo un punto nelle altre cinque partite. Avellino, invece, è al quarto risultati utile di fila, la seconda vittoria consecutiva. E’ Motta a sbloccare la sfida al diciottesimo del primo tempo ma dopo 90” della ripresa Kakà rimette in parità la sfida. Cutrupi prova a dare uno scossone con il nuovo vantaggio Lido al settimo del secondo tempo, ma ancora Kakà al decimo e poi Fantecele, con una bellissima conclusione volante a 5′ dalla fine, girano la partita. Nel finale grande protagonista il portiere irpino Thiago Pérez (già protagonista sabato scorso nel derby con il Real San Giuseppe), con il Lido che va più volte vicino al gol del pari, senza però trovarlo. Finisce così 2-3 per i “lupi” che salgono al terzo posto in classifica, una lunghezza dietro il Pesaro e due sotto l’A&S, ma con diverse partite da recuperare e un calendario ancora con tanti asterischi. Il Lido di Ostia resta fermo a quota 4.

TODIS LIDO DI OSTIA-SANDRO ABATE AVELLINO 2-3 (1-0 p.t.)
TODIS LIDO DI OSTIA: Di Ponto, Esposito, Chilelli, Cutrupi, Rocha, Gattarelli, Fr. Barra, Motta, Scalambretti, Fe. Barra, Poletto, Cerulli, Colasanti. All. Angelini

SANDRO ABATE AVELLINO: Perez, Bagatini, Fantecele, Kakà, Dalcin, Ercolessi, Lombardi, De Luca, Crema, Abate, Iandolo, Nicolodi, Vitiello, Preziuso. All. Lopez

MARCATORI: 17'22'' p.t. Motta (L), 1'33'' s.t. Kakà (SA), 6'20'' Cutrupi (L), 9'15'' Kakà (SA), 15'07'' Fantecele (SA)

AMMONITI: Crema (SA), Fantecele (SA)
ESPULSI: al 15'39'' del s.t. Abate (SA)

ARBITRI: Fabio Rocco De Pasquale (Marsala), Paolo De Lorenzo (Brindisi) CRONO: Gianluca Gentile (Roma 1)

Sezione: Futsal / Data: Mer 18 novembre 2020 alle 00:04
Autore: Marco Costanza
Vedi letture
Print