Bari, Vivarini: "Non cadiamo nelle provocazioni. Conosco Capuano, vorrà bloccare le nostre fonti di gioco"

19.10.2019 16:44 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Bari, Vivarini: "Non cadiamo nelle provocazioni. Conosco Capuano, vorrà bloccare le nostre fonti di gioco"

Il tecnico del Bari, Vincenzo Vivarini ha parlato alla vigilia del match contro l'Avellino: "E' una partita molto insidiosa, da affrontare con attenzione, determinazione e umiltà, senza cadere nelle provocazioni. Abbiamo messo in preventivo il pressing alto dell'Avellino e dovremo avere soluzioni per venirne fuori velocemente. Conosco Capuano, ci ho giocato contro e quindi ci siamo allenati in funzione di questo. L'Avellino vorrà bloccarci le fonti di gioco, noi non facciamo tiki taka, ma abbiamo idee e riferimenti precisi, che voglio che siano cercati in velocità. Formazione? Scavone si è allenato in regime di differenziato. Awua o Terrani sostituiranno Hamlili, Folorunsho si è allenato poco".