Punizione severa per Hadziosmanovic della Casertana, espulso domenica scorsa contro l'Avellino, un rosso molto discusso soprattutto dal presidente dei Falchetti e dall'allenatore, che hanno parlato di rosso inventato. Eppure qualche parola deve essere volata, tanto è vero che oggi il giudice sportivo ha assegnato al giocatore due giornate di squalifica, per le vibranti proteste reitarate nei confronti del direttore di gara.

Sezione: L'Avversario / Data: Mar 27 ottobre 2020 alle 15:50
Autore: redazione TuttoAvellino / Twitter: @tuttoavellinoit
Vedi letture
Print