Antonio Colantonio, presidente della Turris, è stato intervistato da PrimaTivvù: "Per la Turris è un esordio importantissimo. Giocare contro l'Avellino, club con trascorsi in Serie A e ora, purtroppo nobile decaduta, è un inizio incredibile. Noi ce la giocheremo a viso aperto, anche se siamo una matricola e abbiamo un obiettivo diverso dall'Avellino. Vogliamo confermarci in Lega Pro. Mancherà Longo, ma cercheremo di giocarci tutti gli altri assi e di fare bella figura al Partenio-Lombardi". 

Sezione: L'Avversario / Data: Sab 26 settembre 2020 alle 18:31
Autore: redazione TuttoAvellino / Twitter: @tuttoavellinoit
Vedi letture
Print