Attimi di paura a Foggia per l'ormai ex allenatore, Roberto Boscaglia. Un grosso petardo è stato fatto esplodere, ieri sera, nei pressi dell'abitazione del tecnico. Il petardo è stato lanciato da ignoti all'interno del cortile privato del condominio, dove è poi deflagrato. L'esplosione è stata udita in tutto il vicinato, ma non avrebbe causato grossi danni.

Sull'accaduto, come riporta Foggia Today, sono in corso gli accertamenti dei carabinieri che, al momento, procedono per danneggiamento. Al vaglio dei militari la presenza di telecamere utili in zona.
In mattinata, come riportato, la risoluzione del contratto da parte dell'allenatore con il Foggia.

Sezione: Le altre di Lega Pro / Data: Mer 28 settembre 2022 alle 11:00
Autore: Marco Costanza
vedi letture
Print