Playoff in salita per una formazione impegnata ai playoff.

La Virtus Verona comunica che "all'atto della ricezione dei risultati dei tamponi molecolari effettuati nella giornata di ieri sono emerse tre ulteriori positività. Allo stato attuale i soggetti positivi facenti parte del gruppo squadra sono sei.

Sentite le autorità competenti oltre a tutte le componenti chiamate in causa, la Virtus Verona comunica di aver offerto ugualmente la disponibilità ad effettuare la trasferta di Trieste con tutte le precauzioni del caso. Ulteriori aggiornamenti seguiranno sulla base di quelle che saranno le disposizioni dell'autorità sanitaria locale".

Alle 15.30 il club ha informato che la squadra non è partita per Trieste:

"Alla luce delle sei positività riscontrate nel gruppo squadra, gli organi competenti in materia sanitaria locale facenti capo all'azienda Ulss 9 Scaligera, con una nota, hanno disposto la quarantena con relative restrizioni per tutto il gruppo squadra dichiarando "inopportuno il trasferimento dei soggetti presso altro Comune per lo svolgimento della partita in trasferta". Domani mattina è previsto un nuovo ciclo di tamponi.

Nonostante l'impegno e la buona volontà nella ricerca della migliore soluzione per tutti, la Virtus Verona comunica allo stato attuale l'impossibilità a mettersi in viaggio alla volta di Trieste. Seguiranno ulteriori aggiornamenti".

Sezione: Le altre di Lega Pro / Data: Sab 08 maggio 2021 alle 14:57
Autore: redazione TuttoAvellino / Twitter: @tuttoavellinoit
Vedi letture
Print