Lega Pro, Pulvirenti in crisi: la Guardia di Finanza nella sede del Catania

13.02.2020 12:01 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Lega Pro, Pulvirenti in crisi: la Guardia di Finanza nella sede del Catania

Se l'Avellino non ride, non se la passa affatto bene neppure il Catania. 

La Guardia di Finanza ha fatto visita alla sede del club per eseguire perquisizioni e sequestri come da provvedimento emesso dal G.I.P. del Tribunale di Catania, per l’ipotesi di bancarotta della società Meridi s.r.l., che fa parte del Gruppo Finaria, la cui capogruppo – Finaria s.p.a. – ha quale azionista di maggioranza Antonino Pulvirenti, proprietario del club etneo.

La Meridi ha una esposizione debitoria di circa 90 milioni di euro verso l'erario e l'INPS. Il Tribunale Fallimentare di Catania ha ufficializzato lo stato di insolvenza e la conseguente nomina di commissari giudiziali.